Login


Register | Recover Password
Secondary header menu area. Create your secondary header menu in Appearance -> Menus
 

La riforma del Condominio

Parliamo oggi delle nuove regole che riguardano il Condominio.
Prata Immobiliare ti informa sugli aggiornamenti principali della normativa di cui non solo gli amministratori sono soggetti, ma che si riferiscono anche alla gestione economica e, più in generale, a quello che un condomino può o non può fare.

Possiamo tranquillamente definire il provvedimento di cui stiamo parlando, storico, perché modifica una disciplina nata 70 anni fa che fino ad oggi era rimasta invariata in una serie di articoli contenuti nel Codice Civile.

Quali sono le principali novità in tema di regola condominiali?

La figura dell’Amministratore

Prata Immobiliare riforma condominio vendita affitto immobili prata pordenone regole condominiali 3
– diventa obbligatorio avere uno amministratore quando ci sono più di 8 condomini
– l’amministratore deve prestare servizio per 2 anni, salvo rinnovo
– l’amministratore deve avere la fedina penale pulita per reati contro il patrimonio e non deve risultare protestato
– l’amministratore deve avere un diploma di scuola superiore e aver frequentato un corso di formazione specifico
– l’amministratore ha più obblighi e, nello specifico, deve essere molto trasparente sulla gestione finanziaria, informando i condomini dello stato dei pagamenti e delle pendenze
– l’amministratore deve stipulare una polizza di responsabilità professionale

Gli Animali

Prata Immobiliare riforma condominio vendita affitto immobili prata pordenone regole condominiali 2
Via libera per gli amici a quattro zampe. Potranno abitare con i loro padroni e non sarà più possibile vietare la loro presenza.

Antenne
Prata Immobiliare riforma condominio vendita affitto immobili prata pordenone regole condominiali 4
Con la riforma, il condomino avrà il permesso di installare la sua parabola personale.

Assemblea
I quorum per la validità dell’assemblea e delle sue delibere cambia:
– per la costituzione in prima convocazione: 50% + 1 dei condomini e 2/3 dei millesimi
 Prata Immobiliare riforma condominio vendita affitto immobili prata pordenone regole condominiali 5  – per la costituzione in seconda convocazione (quella effettiva): 1/3 dei condomini e 1/3 dei millesimi
– per le delibere (sempre in seconda  convocazione): 50% + 1 dei partecipanti e 1/3 dei millesimi

Consiglio condominiale
Entra in vigore questa nuova figura, quando il condominio è composto da più di 11 immobili, con la funzione di controllare e consultarsi in merito all’operato dell’amministratore.

Conto corrente
Obbligatoria l’apertura di un conto corrente condominiale: tutte le operazioni finanziarie che riguardano il condominio dovranno essere visibili sul conto.

Interventi straordinari
Quando il condominio necessita di interventi di straordinaria manutenzione, come ad esempio interventi inerenti la sicurezza, il risparmio energetico o comunque progetti di innovazione riferiti a zone ed impianti comuni, basta il voto dell’assemblea col 50% + 1 degli intervenuti e 2/3 dei millesimi.  Per tutte le opere di manutenzione straordinaria il condominio è però obbligato a costituire un fondo speciale di importo pari all’ammontare dei lavori.

Morosità e sanzioni
Al via le multe anche nei condomini: chi non rispetta le regole riceverà sanzioni, anche di diverse centinaia di euro, qualora risulti un recidivo al non rispetto delle regole.Prata Immobiliare riforma condominio vendita affitto immobili prata pordenone regole condominiali 7
Dopo sei mesi di morosità rendicontata l’amministratore ha l’obbligo di richiedere il decreto ingiuntivo, salvo dispensa assembleare.

 

Pannelli solari
 Prata Immobiliare riforma condominio vendita affitto immobili prata pordenone regole condominiali 9
La riforma è green: gli impianti di energia da fonti rinnovabili possono essere installati sulle parti comuni (tetti) anche se destinati ad alimentare singole unità immobiliari.

Parti comuni
Il concetto di “parte comune” viene ampliato perché comprende anche le antenne e gli impianti telematici e i sottotetti con caratteristiche strutturali e funzionali comuni.

Riscaldamento

Prata Immobiliare riforma condominio vendita affitto immobili prata pordenone regole condominiali 10
Nei casi in cui il condominio sia dotato di un sistema centralizzato, il singolo condomino può decidere di staccarsi dall’impianto centralizzato se il suo appartamento non viene riscaldato abbastanza per problemi tecnici dell’impianto condominiale, non risolti nel corso di una stagione. Il distacco non deve comportare disagio agli altri.

Web
Prata Immobiliare riforma condominio vendita affitto immobili prata pordenone regole condominiali 6
L’assemblea può decidere che l’amministratore si occupi dell’apertura e gestione di un sito internet condominiale. Il sito dovrà servire per pubblicare online tutta la documentazione inerente il condominio alla quale ogni singolo condomino potrà accedere con una password.

Print
Translate »